Arcidosso. Dopo il raid di domenica notte, il Comune invita i cittadini danneggiati a sporgere subito denuncia ai Carabinieri

0

Amiatanews: Arcidosso 13/02/2018
Specchietti, fari e vetri di auto in frantumi. Il sindaco Jacopo Marini: “Sono costernato e addolorato. Nessuna giustificazione a tutto questo.”

Nella nottata di domenica scorsa, molte autovetture lungo corso Toscana e via Ricasoli ad Arcidosso sono state danneggiate da un atto vandalico. Le forze dell’ordine stanno raccogliendo i dati necessari per arrivare alla identificazione dei colpevoli. L’amministrazione comunale invita tutti i cittadini che hanno subito dei danni alle loro automobili, a recarsi urgentemente alla locale stazione dei carabinieri per presentare regolare denuncia. Il raid che ha interessato molte autovetture proprio nel centro di Arcidosso ha lasciato dietro di se specchietti e vetri e fari rotti. Al momento risultano coinvolte decine di macchine posteggiate fra corso Toscana, Parco del Pero e via Ricasoli. Fra i veicoli danneggiati anche le automobili di Asl, Anas e quella del comune di Arcidosso a cui hanno spaccato uno dei fari.

Il sindaco Jacopo Marini: “Anche la nostra auto è finita con quelle di tanti altri concittadini nel mirino dei vandali. Sono costernato e addolorato. Nessuna giustificazione a tutto questo. Sono gesti inqualificabili. So che le forze dell’ordine sono sulle tracce dei responsabili. Invitiamo tutti i danneggiati a sporgere regolare denuncia”.


Fonti
Comunicato stampa Comune di Arcidosso a cura di C&P Adver del 13/02/2018

Share.

About Author

Leave A Reply