Santa Fiora. Dalla Regione il finanziamento di 300mila euro per costruire la scuola media

0

Amiatanews: Santa Fiora 08/11/2017
Il sindaco Federico Balocchi: “A questo punto l’opera è interamente finanziata e possiamo procedere con l’appalto”.
La nuova scuola sarà costruita in via Martiri di Niccioleta, a 15 metri circa dal Palazzetto dello Sport.

(Nella foto di copertina la Scuola Media attuale)

E’ il più importante intervento di edilizia scolastica programmato dalla Giunta comunale a Santa Fiora negli ultimi decenni, con un investimento che supera il milione di euro: si tratta della costruzione della nuova Scuola media, in via Martiri della Niccioleta, un nuovo edificio scolastico progettato secondo i più moderni criteri antisismici, di sicurezza e di efficienza energetica.
Per realizzare l’opera, nei mesi scorsi, il Comune ha partecipato al bando ministeriale dell’operazione Sblocca Scuole 2017 e ha così ottenuto il permesso a svincolare 1 milione e 74mila euro dell’avanzo di amministrazione. Risorse che il Comune aveva accantonato senza poterle utilizzare, prima di allora. Questo ha consentito di andare avanti con la progettazione esecutiva. La nuova notizia è che il Comune ha ottenuto  anche un finanziamento da parte della Regione Toscana di 306mila euro,con i quali sarà coperta la rimanente parte dei costi di costruzione.

“A questo punto l’opera è interamente finanziata –   commenta il sindaco Federico Balocchi – ed il Comune può procedere con l’appalto. Ci siamo impegnati per concretizzare questo ambizioso progetto sfruttando e facendo tesoro di tutte le opportunità che arrivavano dalla Regione e dal Ministero. Avendo approvato il progetto esecutivo ed avendo, ora, ottenuto il completo finanziamento dell’opera, gli uffici provvederanno a pubblicare la gara di appalto entro la fine dell’anno. Prevediamo di aprire il cantiere entro l’estate prossima, i lavori dureranno un anno circa. Costruire una nuova scuola nel 2018 è un fatto davvero straordinario, perché ci sono sempre meno risorse disponibili per le grandi opere e di solito si tende a riqualificare l’esistente anziché costruire il nuovo. A Santa Fiora questo è stato possibile grazie alle scelte lungimiranti e attente fatte dall’amministrazione comunale e dalla Regione”.

La nuova scuola sarà costruita in via Martiri di Niccioleta, a 15 metri circa dal Palazzetto dello Sport. Per migliorare la viabilità e l’accesso sarà realizzato un piazzale di 300 metri quadrati davanti all’ingresso. L’edificio sarà costruito secondo criteri antisismici e si articolerà su 3 piani: l’interrato adibito ad archivio, deposito e locali tecnici; il piano terra con la sala dei professori e 3 aule; il primo piano con altre 4 aule, tutte dimensionate per 25 studenti con stanze ampie e luminose. La costruzione sarà dotata di scale e di ascensore per l’accesso alla struttura da parte di persone con limitata capacità motoria.

Saranno utilizzati materiali che garantiscono alle aule isolamento acustico e termico. Il riscaldamento sarà a pavimento, alimentato dalla rete di teleriscaldamento. Sulla copertura della scuola saranno installati pannelli fotovoltaici con una potenza di 6KW e i locali saranno illuminati con lampade a led. Grande attenzione poi sarà dedicata agli apparati tecnologici e alle reti internet.

“Rispetto all’attuale edificio che ospita la scuola media –conclude il sindaco Federico Balocchi – che risale agli anni sessanta ed è assolutamente carente nonostante i vari interventi di riqualificazione effettuati negli anni, garantiremo presto ai nostri studenti una scuola completamente nuova, bella, funzionale, accogliente ma soprattutto moderna, più sicura e più efficiente dal punto di vista energetico”.


 Fonti
Comunicato stampa Comune di Santa Fiora – Ufficio del Sindaco del 08/11/2017

Share.

About Author

Leave A Reply