Piancastagnaio. Conferenza pubblica su “Tutela della salute e sviluppo geotermico: quale compatibilità?”

0

Amiatanews (Marco Conti): Piancastagnaio 14/05/2018
L’incontro organizzato da NOGESI e SOS Geotermia, Venerdì 18 Maggio, presso la Saletta Comunale (ore 21). Dopo Arcidosso, presentazione dei primi risultati dell’indagine ARS InVETTA

Si terrà Venerdì 18 Maggio p.v., dalle ore 21, presso la saletta al primo piano rialzato del palazzo comunale di Piancastagnaio,  una conferenza pubblica  sulla geotermia dal tema “Tutela della salute e sviluppo geotermico: quale compatibilità?”
L’incontro è promosso dalla Rete Nazionale NOGESI e SOS Geotermia e segue il recente incontro che si è tenuto lo scorso 12 Maggio ad Arcidosso dopo la  pubblicazione parziale dei dati relativi al progetto INVETTA dell’Agenzia Regionale di Sanità della Regione Toscana, presentati lo scorso 23 Aprile. (http://www.amiatanews.it/arcidosso-presentati-i-primi-dati-preliminari-del-progetto-invetta/).

All’incontro del 19 Maggio, dopo l’introduzione di Velio Arezzini, Portavoce Rete Nazionale NOGESI, ci sarà la relazione del Dott. Fabio Landi appartenente a ISDE – Associazione Medici per l’Ambiente, che prenderà in esame proprio i primi risultati di INVETTA (Indagine di biomonitoraggio e Valutazioni Epidemiologiche a Tutela della salute nei Territori dell’Amiata di ARS Toscana, basata su un campione di 2000 persone, di età 18-70 anni, residenti nei comuni dell’Amiata maggiormente interessati dalle emissioni degli impianti geotermici).
Seguirà l’intervento di Roberto Barocci (Comitato Ambientalista Grosseto) dal titolo “Iniziative a difesa delle falde idropotabili”; seguirà la relazione di Beatrice Pammolli (SOS Geotermia) che tratterà delle “Iniziative dei Comitati rispetto ai progetti geotermici in corso a Piancastagnaio”. Poi gli interventi di due attivisti amiatini del Movimento 5 Stelle, Silvia Perfetti e Lapo Rossi, sul tema “Petizioni lanciate in Europa e iniziative a livello Regionale”.
Al termine degli interventi il dibattito pubblico a cui seguiranno le conclusioni di Cinzia Mammolotti (Comitato No GEO Amiata)

Sono invitati alla conferenza i Cittadini, i Sindaci, i Consiglieri, i Partiti Politici, le Organizzazioni e Associazioni dei Comuni dell’Amiata

Share.

About Author

Leave A Reply