Piancastagnaio. “Balletto sotto le Stelle”, una serata tra il sogno e la magia della danza e la grande musica con la direzione del Maestro Francesco Traversi

Amiatanews (Paolo Benedetti): Piancastagnaio 30/07/2019
Domenica 11 Agosto, nella splendida Piazza del Castrello, l’atteso evento artistico voluto e sostenuto dall’Amministrazione Comunale.
In programma “Lo Schiaccianoci” e “Il Lago dei cigni”  (Tchaikovsky) e “Una notte sul monte calvo”, poema sinfonico di Modest Musorgskij.
La coreografia dello spettacolo curata dal celebre coreografo Luigi Martelletta

Svelato uno degli eventi più attesi dell’estate pianese. Sabato 27 luglio, presso la saletta comunale di Piancastagnaio, si è tenuta una conferenza stampa dove il Maestro Francesco Traversi, ha presentato lo spettacolo “Balletto sotto le stelle… tra sogno e magia”, in scena il prossimo 11 Agosto (ore 21.30) nella splendida cornice di Piazza del Castello, sotto la Direzione del sempre più apprezzato e stimato  musicista di Piancastagnaio. Con lui, alla conferenza stampa, le Assessore Roberta Sancasciani (Cultura, Turismo e Sport) ed Elisabetta Bensi (Eventi, Pubblica Istruzione, Pari Opportunità, Politiche Sociali  e Decoro Urbano), che hanno seguito in questi mesi la progettazione dell’evento musicale, sostento completamente dall’Amministrazione Comunale.

A un anno esatto dal precedente concerto  “Gran galà dell’Opera”,  che aveva riscosso grandissimo successo e larga partecipazione da parte dei pianesi, (oltre 400 gli spettatori presenti in piazza Castello), l’estate amiatina sarà dunque impreziosita da un’altra perla, sempre diretta dal maestro Traversi, in una proposta artistica di altissima qualità in un progetto che si prepara a un futuro più che interessante.
“Balletto sotto le stelle…tra sogno e magia”, diretto Maestro Traversi, è un ricercato connubio tra musica classica e danza, avrà come sfondo la suggestiva Rocca Aldobrandesca e come soffitto la volta stellata della notte di Piancastagnaio.
Lo spettacolo, vedrà l’esecuzione (in forma ridotta) di due dei più noti balletti di Tchaikovsky, “Lo Schiaccianoci” e “Il Lago dei cigni”; sul palcoscenico di Piazza del Castello anche “Una notte sul monte calvo”, poema sinfonico di Modest Musorgskij, che andrà in scena a 180 anni esatti dalla sua nascita).
L’organico vedrà i 45 elementi dell’Orchestra Sinfonica di Roma Europa Musica più 8 ballerini professionisti provenienti dalla Compagnia Nazionale Raffaele Paganini e dalla Compagnia di danza “Almatanz”. La coreografia dello spettacolo sarà curata da Luigi Martelletta, ballerino e coreografo di fama internazionale, collega di R. Nurejev e V. Vassillev, primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma, coreografo della Rai.

Traversi viene da un periodo costellato di successi. Il più recente è Il Festival Internazionale ”Italian Brass Week”, che si è tenuto a Firenze dal 21 al 28 luglio al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Kermesse musicale organizzata dal maestro Luca Benucci, dedicata al genio di Leonardo da Vinci e alla commemorazione dei 50 anni dal primo atterraggio sulla luna, con il Maestro Traversi assoluto protagonista. Egli ha infatti composto il poema sinfonico per la grande orchestra “The Great Leap”.  Il brano, eseguito da 11 ottoni solisti e grande orchestra, ha ripercorso le fasi della missione Apollo 11.  Traversi ha inoltre diretto un gruppo di 30 musicisti a bordo di 30 Fiat 500, che hanno intonato una melodia nella cittadina di Vinci, per commemorare i 500 anni dalla morte di Leonardo. Le 500 hanno partecipato al coro degli ottoni suonando per le vie di Vinci i rispettivi clacson, parte dei suoni di una melodia ideata dal Maestro.

Altri articoli su Francesco Traversi su Amiatanews:
Piancastagnaio. “Gran galà dell’opera”, ENEL Green Power a sostegno dell’evento
Piancastagnaio. Il Gran Galà dell’Opera con il Maestro Francesco Traversi
Firenze. “A flood of sound”: il Maestro Francesco Traversi, ricorda la tragica alluvione


Fonti esterne

La compagnia nazionale di Raffaele Paganini
La compagnia nasce nel ’97 per volontà del suo direttore artistico Raffaele Paganini, noto a livello internazionale. Negli ultimi anni la compagnia ha calcato la scena nei più prestigiosi teatri italiani (Teatro Manzoni e teatro Carcano a Milano. Teatro Brancaccio e teatro Olimpico di Roma; Teatro Duse a Bologna; Teatro Verdi a Firenze). Ha anche intrapreso tournèe internazionali (Cina, Giappone, Turchia, Svizzera, Belgio). I balletti che hanno consacrato la compagnia sono senz’altro Lo Schiaccianoci, Il Lago dei Cigni, il Bolero, le cui coreografie sono da sempre curate da Luigi Martelletta, primo ballerino del teatro dell’Opera di Roma.

Luigi Martelletta
Inizia a studiare danza a sei anni alla Scuola di Danza e Teatro dell’Opera di Roma. A sedici anni entra a far parte della compagnia e a diciannove ne diventa Primo Ballerino. Nella sua carriera ha sempre danzato tutti i ruoli del repertorio classico con grandi colleghi come N. Makarova, C. Fracci, M. Pisseskaja, A.Ferri, alternando le sue recite con danzatori del calibro di R. Nurejev e V. Vassiliev. È stato ospite in teatri italiani e internazionali anche con spettacoli neoclassici e contemporanei. La sua carriera da coreografo inizia nel 1988 con un piccolo gruppo. La sua prima coreografia risale al 1990, per la compagnia del Teatro di Roma. Ne seguiranno altre tre sotto la direzione di E. Terabus. Nel 1998 e ’99 collabora con la Rai per i programmi “Donna sotto le stelle”, “Serata mediterranea”, “Alle falde del Kilimangiaro”. È del 2000 la Carmen per il Ballettodi Roma; 2001 Historie du Soldat; 2004 Sirtaki per la Compagnia Nazionale di Raffaele Paganini; 2005 Coppelia, produzione in collaborazione tra Almatanz e la Compagnai Nazionale di Raffaele Paganini.

Francesco Traversi
Francesco Traversi (Global Music Awards Winner 2016 – Usa) è un compositore italiano multi premiato con all’attivo alcune collaborazioni a Los Angeles come orchestratore e arrangiatore.
Formatosi nel mondo del modernismo classico europeo e avendo padronanza dei nuovi linguaggi e delle attuali tecnologie, Traversi compone opere che si muovono liberamente tra i nuovi codici contemporanei, unendo complessità e virtuosismo tecnico con innovazioni ritmiche e melodiche, senza peraltro dimenticare gli insegnamenti dei grandi compositori del XX secolo.
Iniziato lo studio del pianoforte a Siena, dopo la maturità si trasferisce a Firenze dove prosegue gli studi musicali presso il Conservatorio Statale “L. Cherubini”.
Il fervido ambiente culturale di quegli anni (ottiene anche la Laurea Magistrale in Architettura) ed il provvidenziale contatto con musicisti del calibro di Stockausen, Xenakis e Berio sono determinanti per la maturazione del proprio linguaggio compositivo.
Dopo il conseguimento dei titoli accademici con onore e merito, arricchisce il proprio bagaglio culturale frequentando corsi e seminari di alto perfezionamento musicale.
Studia Jazz nei corsi tenuti dalla Berklee University of Boston (R.Santisi, L. Monroe, G.Tommaso), musica per Cinema nei corsi organizzati dall’Accademia Chigiana di Siena sotto la guida del M° Morricone e del M° Piovani, Direzione di Coro con M° Morelli, Informatica musicale e Musica Elettronica a Padova con il M° Stroppa, Direzione di Orchestra con il M° Stefano Trasimeni (Seoul Philharmonic Orchestra-Korea) e J. Perez Gomez (Music University of New Mexico – USA).
Dal 1999 collabora costantemente sia come Direttore che come Compositore con diverse orchestre e cori italiani ed internazionali.
Nel 2001 debutta nell’Opera Lirica durante il 65° Maggio Musicale Fiorentino con una commissione del Teatro Comunale di Firenze, in collaborazione con il  Conservatorio “L. Cherubini” e l’Accademia di Belle Arti.
E’ nominato “compositore in residence” dal 2003 al 2010 al “Festival Internazionale di Santa Fiora” che gli commissiona annualmente nuove opere per differenti ensemble e orchestre.
Dal 2005 al 20007 è Direttore artistico del “BolsenArte Festival” e dal 2006 è Direttore principale della “Ladies Italian Chamber Orchestra” (L.I.C.O.).
Si è distinto in diversi concorsi nazionali ed internazionali ricevendo premi, segnalazioni e riconoscimenti come, per citarne alcuni, lo Special Prize 2004 al “Modern International Composition Competition” di Dublino e il II° premio al Concorso Internazionale di Composizione Contemporanea “Alice bel Colle”2005, I° Premio al XIII Concorso Nazionale “La Bacchetta d’Oro” di Roma, il “Global Music Award” USA 2016 come miglior compositore, “l’Aldobrandesco d’Oro” e il “Guido d’Arezzo” per meriti artistici e culturali. Nel 2008 per la sua “Missa Solemnis Codex Amiatinus” riceve addirittura uno speciale encomio da papa Benedetto XVI. Nel 2009 il MiBAC, Legambiente e ICOM gli commissionano un lavoro sinfonico eseguito a chiusura del Summit G8 dell’Aquila alla presenza di molte personalità del mondo della politica internazionale e della cultura.
Nel 2010 viene scelto per orchestrare alcune arie inedite di Puccini che saranno presentate in prima assoluta durante il famoso Festival, a Barga di Lucca.
Nella sua carriera ha composto soprattutto brani di musica da camera, musica sacra, musica sinfonica, musica di scena, pezzi per strumenti soli, quartetti per archi, pezzi per orchestra, poemi sinfonici, opere liriche, quadri scenici per voci ed orchestra, brani per coro e per giovani esecutori, arrangiamenti, trascrizioni, strumentazioni per banda, ma anche musica per immagini, sperimentale, rock, new age e leggera per oltre 100 titoli. Le sue maggiori opere sono state programmate da diversi teatri
e ensemble in Europa, nonché negli Stati Uniti e pubblicate anche su CD per etichette come Wichy Music, Tactus, DigressioneMusic, MenteContemporanea ecc.
Dopo il successo ottenuto con il poema sinfonico per mezzo-soprano e orchestra “The Explorer” commissionato dalla prestigiosa Stanford University di San Francisco ed eseguito in prima mondiale al Bing Concert Hall durante la stagione concertistica 2012-13, Traversi esegue nei pressi del Ponte Vecchio di Firenze per la prima volta al mondo “A Flood of Sound” un poema sinfonico per 100 strumentisti commissionatogli dall’Italian Brass Festival, Opera Firenze/MMF in occasione dei 50 anni dall’alluvione del 1966.
Per la stagione 2017, riceve dunque la prestigiosa commissione dal Teatro dell’Opera di Firenze per una nuova Fantasia sinfonica dal titolo “The Titans” per 10 solisti (di fama internazionale) e orchestra sinfonica diretta da Philipp von Steinaecker.
Tra gli altri impegni per il 2018 spiccano il quadro scenico per attore, coro e orchestra “Il mondo ha molti re ma un sol Michelangelo” su testo del Buonarroti che aprirà, sotto la direzione dell’autore, l’autorevole Florence Choral Festival e il nuovo “Doppio Concerto per Viola, Pianoforte e Orchestra” commissionato dalla Università del Michigan (USA), in collaborazione con il Conservatorio Cherubini di Firenze, che sarà eseguito in tournée negli States.
Dalla prossima stagione collaborerà con gli ottoni della Scala di Milano in qualità di compositore, orchestratore e arrangiatore.
Parallelamente all’attività concertistica comincia la sua carriera di compositore di colonne sonore già nel 1998 con il film documentario dal titolo “Le vie dell’arte” della Cosmofilm Spa per la televisione nazionale italiana (RAI). Successivamente compone musiche per spot pubblicitari, spettacoli teatrali multimediali (sia come compositore di musica originale, musica aggiuntiva e come orchestratore/arrangiatore) e per alcuni cortometraggi tra i quali spiccano “Exodus” e “The Light over the Stone”, infine firma l’intera colonna sonora del film drammatico “L.over.S” (Love over Sickness).
Nel 2013 si trasferisce negli Usa dove entra a far parte dello staff di Ilsley Music a Los Angeles (USA). In seguito viene scelto come score assistant/orchestrator dal famoso compositore cinematografico “Golden Globe Nominee” Christopher Young con il quale lavora a colonne sonore di vari film importanti (ad es. GODS BEHAVING BADLY con Sharon Stone, Alicia Silverstone, Christopher Walken, John Turturro, Edie Falco, Oliver Platt – MADEA AT CHRISTMAS con Tyler Perry – SINGLE MOMS CLUB con Nia Long, Wendi McLendon-Covey, Zulay Henao, Cocoa Brown, Amy Smart). Queste collaborazioni gli valgono in seguito alcuni importanti riconoscimenti come la prestigiosa candidatura agli Hollywood Music Awards di Los Angeles e la medaglia di bronzo ai Global Music Awards 2014 in San Diego (CA). Successivamente, il governo americano gli concede dunque il visto artistico (O1) riconosciuto solo ad individui con “straordinarie abilità”.
In Italia, sempre di recente, vince il Primo Premio al concorso Best Soundtrack 2014 per cortometraggi e il Primo Premio al concorso “Suoni in Movimento” come miglior colonna sonora per le animazioni.
Nel 2017 firma la colonna sonora dello Spot ufficiale del Tuscia Film Festival. È consulente musicale per la rete televisiva NTI ed è spesso chiamato come direttore d’orchestra e direttore di coro nonché invitato a far parte di giurie internazionali in prestigiose competizioni.
Attualmente, oltre alla stesura dell’imponente ciclo delle “Colored Short Symphonies”, che in parte verranno registrate con la London Orchestra (Union Players), è impegnato nella composizione di una serie di colonne sonore orchestrali per una nuova produzione multimediale basata sulle fiabe classiche e realizzata con tecniche innovative.

Lascia un commento

ATTIVA COOKIES
Chiudi questa finestra e acconsenti ai cookie su questo sito Acconsento

Dati personali

Privacy e cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016 (“GDPR”), dell’art. 13 e dell’art. 122 del D.lgs. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) e del provvedimento del Garante della privacy dell’8 maggio 2014 (“Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”)

La presente informativa è resa a coloro che si collegano al presente sito internet di titolarità di IT 2000 di Marco Conti (ditta individuale). Essa ha lo scopo di descrivere il trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il Sito e/o che usufruiscono dei servizi resi accessibili attraverso il Sito stesso, quali a titolo meramente esemplificativo, acquisto on line di libri, l’iscrizione alla newsletter. La presente informativa è resa soltanto per il Sito e per gli ulteriori siti di titolarità di IT 2000 di Marco Conti, ma non anche per altri siti web di titolarità di terzi eventualmente consultati dagli utenti tramite appositi link. Si invitano gli utenti a leggere attentamente la presente informativa prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sul Sito.

Titolare e responsabile del trattamento dei dati personali
Titolare del trattamento IT 2000 di Marco Conti, con sede legale in Vicolo della Musica, 25, Piancastagnaio Siena P. IVA 01259640520 – Cod. Fiscale CNT MRC 62L26 H5L1T.
Non è stato nominato il responsabile della protezione dei dati (DPO) di cui all’art.37 del regolamento UE 2016/679 in quanto le attività principali del titolare del trattamento non consistono nel monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala, né nel trattamento su larga scala di categorie particolari di dati di cui all’articolo 9.

Tipologia di dati trattati
IT 2000 di Marco Conti, titolare di Amiatanews, può raccogliere alcuni dati inseriti dagli utenti nei moduli (form), quali ad esempio nome, cognome, indirizzo email e/o altri dati personali eventualmente forniti volontariamente dagli utenti durante la fase di iscrizione alla newsletter o altre richieste inoltrate dall’utente tramite il Sito.
Il Sito è accessibile agli utenti senza necessità di conferimento dei propri dati personali.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo Sito acquisiscono automaticamente, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati provenienti dal browser utilizzato che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet. Rientrano in questa categoria di dati, ad esempio, gli indirizzi IP, i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, la fascia oraria della richiesta al server, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Si tratta di informazioni che, di base, non sono raccolte per essere associate a interessati identificati e che possono essere utilizzate da IT 2000 di Marco Conti al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento. Tali informazioni potrebbero, inoltre, essere utilizzate per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito.

Finalità e base giuridica del trattamento
I dati personali degli utenti del Sito saranno trattati esclusivamente secondo le finalità e modalità di seguito descritte nell’elenco che segue:

  • Rilevare la sua esperienza d’uso delle nostre piattaforme, dei prodotti e servizi che offriamo e assicurare il corretto funzionamento delle pagine web e dei loro contenuti.
    I trattamenti posti in essere per queste finalità si basano su un legittimo interesse del Titolare.

Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, necessità, pertinenza, liceità e trasparenza imposti dal GDPR. Il trattamento dei dati personali verrà effettuato prevalentemente mediante l’utilizzo di strumenti elettronici, ma anche in modo manuale-cartaceo, in conformità con le disposizioni normative vigenti. Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati
Il conferimento da parte dell’utente dei propri dati personali (come meglio individuati nel relativo form di raccolta dati con apposita dicitura) è necessario, a seconda dei casi, per evadere richieste e domande dell’utente o per fornirgli i beni e servizi domandati. Il mancato conferimento di tali dati impedisce, pertanto, all’utente di ricevere le informazioni, i beni e/o servizi richiesti. Il trattamento dei dati in questione, in quanto volto a evadere richieste dell’interessato, non necessita dell’espresso consenso dell’utente. Il conferimento da parte dell’utente dei dati personali per finalità di marketing è, invece, facoltativo e il relativo trattamento può avvenire soltanto con l’espresso consenso dell’utente. Il mancato conferimento dei dati personali per tali finalità non impedisce all’utente l’accesso alle varie aree del Sito ovvero il ricevimento delle informazioni o la fornitura dei beni e/o servizi richiesti.

Ambito di comunicazione e diffusione dei dati
Per il perseguimento delle finalità di cui ai punti precedenti e nei limiti di quanto a ciò strettamente necessario, i dati personali dell’utente potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di IT 2000 di Marco Conti, all’uopo nominati responsabili e/o incaricati del trattamento, in ragione e nei limiti delle mansioni ed incarichi ai medesimi assegnati. Potranno, inoltre, venire a conoscenza dei dati personali dell’utente i seguenti soggetti che svolgono attività connesse e/o di supporto alle attività di IT 2000 di Marco Conti e a cui quest’ultima potrebbe rivolgersi – previa nomina quali responsabili del trattamento – per l’espletamento delle predette attività, nei limiti di quanto a ciò strettamente necessario e nel rispetto delle finalità di cui ai precedente punti: i gestori e amministratori del sistema informatico di cui IT 2000 di Marco Conti si avvale; i soggetti che svolgono attività di assistenza e consulenza in favore di IT 2000 di Marco Contiin materia amministrativa, contabile, fiscale e legale; i soggetti che svolgono in favore di IT 2000 di Marco Conti attività logistica, di spedizione e trasporto; i soggetti a cui la facoltà di accedere ai dati personali dell’utente è riconosciuta da disposizioni di legge, regolamenti e/o dalla normativa comunitaria.

Conservazione dei dati
I dati personali forniti saranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale tra di noi in essere e ulteriormente conservati esclusivamente per il periodo previsto per l’adempimento di obblighi di legge, sempre che non risulti necessario conservarli ulteriormente per difendere o far valere un diritto o per adempiere a eventuali ulteriori obblighi di legge o ordini delle Autorità.

Diritti degli interessati
In relazione al trattamento dei dati personali, l’interessato ha diritto di chiedere a IT 2000 di Marco Conti  l’accesso – può chiedere conferma che sia o meno in essere un trattamento di dati che la riguardano, oltre a maggiori chiarimenti circa le informazioni di cui alla presente Informativa, nonché di ricevere i dati stessi, nei limiti della ragionevolezza; la rettifica: può chiedere di rettificare o integrare i dati che ci ha fornito o comunque in nostro possesso, qualora inesatti; la cancellazione – può chiedere che i suoi dati acquisiti o trattati da IT 2000 di Marco Conti vengano cancellati, qualora non siano più necessari alle nostre finalità o laddove non vi siano contestazioni o controversie in essere, in caso di revoca del consenso o sua opposizione al trattamento, in caso di trattamento illecito, ovvero qualora sussista un obbligo legale di cancellazione; la limitazione – può chiedere la limitazione del trattamento dei suoi dati personali, quando ricorre una delle condizioni di cui all’art. 18 del GDPR; in tal caso, i suoi dati non saranno trattati, salvo che per la conservazione, senza il suo consenso fatta eccezione per quanto esplicitato nel medesimo articolo al comma 2. l’opposizione – può opporsi in qualunque momento al trattamento dei suoi dati sulla base di un nostro legittimo interesse, salvo che vi siano nostri motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgano sui suoi, per esempio per l’esercizio o la nostra difesa in sede giudiziaria; la sua opposizione prevarrà sempre e comunque sul nostro interesse legittimo a trattare i suoi dati per finalità di marketing; la portabilità – può chiedere di ricevere i suoi dati, o di farli trasmettere ad altro titolare da lei indicato, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico.
Inoltre, ai sensi dell’art. 7, par. 3, GDPR, la informiamo che può esercitare in qualsiasi momento il suo diritto di revoca del consenso, senza che venga pregiudicata la liceità del trattamento basata sul consenso prestato antecedentemente. La informiamo che ha, altresì, diritto di proporre reclamo dinanzi all’Autorità di Controllo, che in Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali.
Per esercitare tali diritti, segnalare problemi o chiedere chiarimenti sul trattamento dei propri dati personali può inviare una mail al seguente indirizzo: amiatanews@gmail.com oppure scrivere al Titolare del Trattamento all’indirizzo postale: IT 2000 di Marco Conti, Vicolo della Musica, 25 – 53025 Piancastagnaio (Siena)

Utilizzo dei cookie

Cosa sono i cookie
Un “cookie” è un file di testo creato sul computer dell’utente al momento in cui questo accede ad un determinato sito, col fine di immagazzinare informazioni che possono essere usate durante la visita corrente o in visite successive dello stesso sito. I cookie sono inviati da un server web (che è il computer sul quale è in esecuzione il sito web visitato) al browser dell’utente (Google Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer, ecc) e memorizzati sul computer di quest’ultimo.

I cookie possono essere distinti sulla base di diversi criteri:

  • In base a chi li gestisce:
    • Cookie propri o di prima parte: si tratta dei cookie installati direttamente dal titolare del sito;
    • Cookie di terze parti: si tratta dei cookie installati attraverso il sito da soggetti terzi rispetto al titolare del sito.
  • In base al tempo in cui restano attivi:
    • Cookie di sessione: questi cookie conservano le informazioni necessarie durante la sessione di navigazione e vengono cancellati subito dopo la scadenza della sessione, ovvero con la chiusura del browser;
    • Cookie persistenti: sono conservati nel tuo computer per un certo tempo che va oltre la sessione di navigazione e il sito li legge ogni volta che effettui una nuova visita. Un cookie persistente possiede una data di scadenza determinata. Il cookie smetterà di funzionare dopo tale data.
  • In base alle finalità:
    I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Si utilizzano, ad esempio, per memorizzare le preferenze dell’utente, per rendere più pertinenti gli annunci pubblicitari, per contare il numero di visitatori su una pagina.
    Sulla base delle diverse funzioni da essi svolti, i cookie utilizzati possono essere distinti in:

    • Cookie tecnici
      Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure.
    • Cookie di profilazione
      Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

Tipologie di cookie utilizzate 
I cookie si utilizzano per il funzionamento tecnico del carrello dei prodotti e per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sulle visite al sito. Non vengono invece in alcun modo utilizzati cookie per finalità profilanti, e ciò anche con riferimento all’installazione, attraverso il sito, di cookie di terze parti che potrebbero da queste essere utilizzati, in modo del tutto autonomo, per loro fini di profilazione.

Nome Durata Funzione
PHPSESSID Si cancella al termine della sessione di navigazione Identifica una sessione utente
cart_in_use 6 minuti Nell’ambito di una sessione di navigazione, memorizza i dati relativi ai prodotti che l’utente inserisce nel carrello per procedere all’acquisto.
_ga 2 anni Distingue gli utenti tra loro. Raccoglie dati in modo anonimo.
_gid 24 ore Distingue gli utenti tra loro. Raccoglie dati in modo anonimo.
_gat 1 minuto Limita la raccolta di dati in siti molto trafficati. Raccoglie dati in modo anonimo.
  • PHPSESSID, cart_in_use sono cookie tecnici necessari a procedere all’acquisto dei prodotti in vendita sul sito. La loro disattivazione impedisce solo il funzionamento del carrello dei prodotti.
  • _ga, _gid, _gat sono cookie di monitoraggio che possono essere disattivati senza alcuna conseguenza sulla navigazione sito. Per disabilitarli si veda la sezione successiva.
    Il sito si avvale del servizio Google Analytics della società Google, Inc. (di seguito “Google”) per la generazione di statistiche sull’utilizzo del sito web; Google Analytics utilizza cookie che non memorizzano dati personali. Le informazioni ricavabili dai cookie sull’utilizzo del sito web da parte degli utenti (compresi gli indirizzi IP) verranno trasmesse dal browser dell’utente a Google, con sede a 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, Stati Uniti, e depositate presso i server della società stessa.
    Secondo i termini di servizio in essere, Google utilizzerà queste informazioni, in qualità di titolare autonomo del trattamento, allo scopo di tracciare e esaminare l’utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito ad uso degli operatori del sito stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web, alle modalità di connessione (mobile, pc, browser utilizzato etc) e alle modalità di ricerca e raggiungimento delle pagine del portale. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non associerà gli indirizzi IP a nessun altro dato posseduto da Google.
    Per consultare l’informativa privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, si prega di visitare il sito Internet http://www.google.com/intl/en/analytics/privacyoverview.html
    Per conoscere le norme sulla privacy di Google, si invita a vistare il sito Internet http://www.google.com/intl/it/privacy/privacy-policy.html
    Utilizzando questo sito, si acconsente al trattamento dei propri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopra indicati.

Disattivazione dei cookie
È possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi:

In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo fornito da Google per i browser principali.