Arcidosso. Con “La Castagna in Festa”, due week end dedicati alla regina dell’Amiata

0

Amiatanews: Arcidosso 07/10/2017
13, 14, 15 e 20, 21, 22 ottobre due fine settimana de “La Castagna In Festa”. Circa 20 cantine aperte dove poter degustare piatti della cucina tipica amiatina e curiosità gastronomiche a base di castagne. Vin brulè, musica dal vivo e due concerti nella suggestiva cornice del concerto Aldobrandesco faranno da cornice ad importanti incontri tematici e culturali. Ad Arcidosso la castagna sale in cattedra.

Ad Arcidosso è tutto pronto per la festa più caratteristica del suggestivo borgo amiatino. “La Castagna in Festa” è una kermesse storica del Monte Amiata giunta alla sua trentunesima edizione e che vedrà nei giorni 13, 14, 15 e 20, 21 e 22 ottobre il frutto principe dell’Amiata esaltato e declinato in piatti tipici da degustare nelle cantine, dislocate nel centro storico del paese e allestite a taverne. Al centro dell’evento, che ogni anno richiama numerosi visitatori da ogni parte d’Italia, gusti e sapori a base di castagne, concerti dal vivo, mercatini e vin brulè.
Il centro storico con le sue cantine aperte (15 per la precisione) animerà di festa il borgo storico, i mercatini dell’artigianato, antiquariato, prodotti tipici locali e ingegno invece occuperanno tutto corso Toscana e piazza Indipendenza mentre, al Parco del Pero andrà in scena la seconda edizione di: “Sapori in Festa”: un appuntamento per gli amanti del gusto e dei sapori di montagna e che si pone l’obiettivo di valorizzare il patrimonio enogastrononomico delle zone montane. Ad accogliere i visitatori anche il grande stand gastronomico posizionato in piazza Indipendenza dove sarà possibile degustare prodotti tipici della cucina amiatina e toscana.

arcidosso_castagna_in_festa_2015_particolare

Due concerti al Castello Aldobrandesco
La novità di questa edizione saranno i due concerti in piazza Cavallotti – Castello Aldobrandesco nei due sabati di festa. Sabato 14, a partire dalla mezzanotte si esibiranno i RISERVA MOAC & Bukurosh Balkan Orkestra (Balkan,World,Patchanka) mentre sabato 21 saliranno sul palco di piazza Cavallotti I MALEDUCAZIONE ALCOLICA (Ska, Punk).
Oltre ai due importanti concerti saranno molti i generi musicali che animeranno le serate di festa. Dal rock al pop, dal folk al jazz fino ai ritmi più calzanti delle street band. Appuntamenti anche con la cultura, le tradizioni e il folklore.

Il primo weekend di festa
L’inaugurazione della festa sarà invece venerdì 13 ottobre, con l’apertura dello stand gastronomico in piazza Indipendenza e i concerti nelle cantine. Sabato 15 ottobre sarà una lunga giornata di festa, fin dalle prime ore del mattino sarà possibile visitare il mercatino dell’artigianato e antiquariato e “Sapori in Festa”. La filiera della castagna sarà anche tema di un importante convegno. Seguiranno concerti di musica live per le vie del borgo con la possibilità di degustare piatti tipici locali a base di castagne e poi l’atteso “primo” concerto in piazza Cavallotti. Domenica 16 ottobre sarà un altro importante giorno dedicato alla “Castagna”. Mercatini aperti fin dal mattino, apertura sia dello stand gastronomico in piazza Indipendenza sia delle cantine fin da pranzo. I concerti in programma inizieranno dal pomeriggio.

Arcidosso_Castagna_in_Festa_07

Foto di Susanna Nanni

Navette gratuite da Castel del Piano
Anche quest’anno per facilitare e renderne più sicuro l’accesso alla festa funzionerà (durante i due sabati di festa) un servizio navetta gratuito da Castel del Piano. Sempre per i due sabati, sarà inoltre stabilito per tutto il centro storico un percorso da rispettare a senso unico che permetterà di visitare tutte le cantine, facilitando una maggiore viabilità.

L’evento “Castagna in festa” riprenderà venerdì 21 sabato 22 e domenica 23 ottobre con un altro weekend ricco di gastronomia, musica e tradizioni.
Il programma completo, con le date, luoghi dei concerti e con tutti i dettagli degli appuntamenti giornalieri è possibile trovarlo sulla pagina Facebook della Pro Loco di Arcidosso e sul sito: www.amiatautunno.it e su www.thatsamiata.com


Fonti
Comunicato stampa C&P Adver Effigi del 07/10/2017

Share.

About Author

Leave A Reply