Amiata. Cosa fare sull’Amiata nel weekend dal 10 al 12 novembre

0

Amiatanews: Amiata 10/11/2017
Thatsamiata presenta gli eventi principali che si svolgeranno sull’Amiata del secondo fine settimana di Novembre

Abbadia San Salvatore
Riprende la stagione invernale alla baita del sound. Il locale CentoUno ha in programma per sabato una grande serata con due  special guest: Jessie Diamond e Samuele Scelfo.

Arcidosso  
Al Teatro degli Unanimi di Arcidosso è di nuovo “Autunno a Teatro”. Sabato su il sipario del famoso teatro amiatino con la rassegna di teatro amatoriale organizzata dalla Compagnia teatrale “Né arte Né parte”. Sabato e domenica protagonista del borgo amiatino sarà il cioccolato con la seconda edizione di CaperCioc. Domenica sarà anche l’occasione per partecipare ad un importante incontro al Parco Faunistico dal titolo “Tra terra e Acqua”.

Castel del Piano
Appuntamento con la cultura. Sabato, all’Hotel Impero doppia presentazione di due libri a firma della scrittrice Claudia Cinquemani. I testi presentati saranno “Guida alla Maremma insolita e misteriosa” e “Tradizioni magiche in Maremma”. L’evento inizierà alle 17 e 30.

Qui è possibile trovare il calendario delle feste d’autunno, appuntamenti fino a dicembre.


 Il consiglio della settimana

Arcidosso_Merigar_02

Per questo weekend Thatsamiata vi porta a scoprire Merigar, sul Monte Amiata, a pochi chilometri dal centro abitato di Arcidosso perché quello che ci aspetta sarà un fine settimana  ricco di meditazione, scoperte interiori e consapevolezza.
Dal 10, 11 e 12 novembre nel seminario-ritiro aperto a tutti il Maestro Shangpa Denys presenterà la PIENA PRESENZA: attenta, aperta e altruista. Questa pratica consiste in un metodo esperenziale mirato a una spiritualità e a un’etica naturali: un Umanesimo fondamentale non dogmatico.
Merigar significa letteralmente “residenza della montagna di fuoco”, simbolicamente “dimora dell’energia”; è un luogo immerso nella natura, circondato da boschi di faggi e castagni. Situato nel comune di Arcidosso in provincia di Grosseto, sorge dove le pendici del monte Amiata incontrano quelle del monte Labbro e la sua riserva naturale. Qui dal 1981 intorno al Maestro tibetano Chögyal Namkhai Norbu si riuniscono le persone interessate allo studio e alla pratica dello Dzogchen, uno degli insegnamenti più antichi della tradizione spirituale tibetana. I luoghi che meritano una visita sono il Tempio della Grande Contemplazione, lo Stupa, Lo Zhikhang, Il Serkhang.
Per avere maggiori informazioni consigliamo di visitare questo sito internet.  


Fonti
Ufficio stampa thatsamiata.com 10/11/2017

Share.

About Author

Leave A Reply