Abbadia San Salvatore. Alla Piscina Amiata, brevetto per 8 nuovi “Assistenti Bagnanti”

0

Amiatanews: Abbadia S. Salvatore 06/08/2017
La sessione d’esame del corso di Assistente Bagnanti FIN, con idoneità a 8 ragazzi su 8

Si sono svolti nella giornata di ieri gli esami per il completamento del corso di Assistente Bagnanti FIN, con un risultato proficuo: su 8 partecipanti all’esame 8 idonei allo svolgimento della mansione di assistenza e sorveglianza dei bagnanti. Il corso, durato circa 2 mesi, ha avuto come obiettivi principali la sicurezza derivante dalla conoscenza dell’acqua e la prevenzione dai possibili incidenti in piscina attraverso l’apprendimento delle pratiche di primo soccorso.
L’addestramento degli studenti è stato finalizzato, oltre che dal raggiungimento degli standard necessari per superare la prova finale, dalla maturazione del senso di responsabilità legato alla natura stessa del brevetto FIN che da subito abilita all’esercizio di una professione che prevede (oltre alla sorveglianza, alla prevenzione ed all’informazione) l’eventualità dell’intervento nelle sue forme più varie, dal trattamento di un trauma, al salvataggio di un bagnante in difficoltà con eventuale applicazione del protocollo BLS-D.
Lo staff tecnico del corso – il Maestro di Salvamento Fabrizio Flamini, il tecnico FIN Emiliano Cencini coadiuvato dallo staff della Piscina Amiata, il trainer DAN Luciano Forti ed il medico Matteo Nocci – ha quindi ampiamente centrato la missione di formare nuovi operatori per la sicurezza sul territorio.
Non ci potevano che essere passi in avanti guardando il futuro: visto l’avanzamento tecnologico degli ultimi anni, per lo svolgimento dell’esame è stata utilizzata, per la prima volta nel territorio, una piattaforma online appositamente sviluppata da ADS Project; è stato un esperimento che, a quanto pare, è ben riuscito.
Lo staff si è fin da subito visto favorevole all’utilizzo del digitale e si cercherà nei prossimi anni di abbandonare il cartaceo, riducendo così anche i costi. Esito raggiunto anche grazie alla collaborazione con la UISP Comitato di Siena, in particolar modo con lo staff della Piscina Amiata il quale è sempre stato molto attento alle esigenze dei corsisti, e insieme alla sezione Salvamento FIN di Siena ed il suo fiduciario Silvia Lazzeri. I nomi dei nuovi assistenti bagnanti: Catani Fabrizio, Mammolotti Francesco, Paradisi Giuliano, Pierguidi Matteo, Rossi Andrea, Tonani Edoardo, Vinciarelli Virginia, Volpi Piergiovanni.


Fonti
Comunicato Stampa Comune UISP Siena del 08/06/2017

Share.

About Author

Leave A Reply