Abbadia S. Salvatore. Fibra ottica: si va verso la copertura totale. Dai 30 ai 100 Mb già disponibili in gran parte del paese.

0

Amiatanews: Abbadia S. Salvatore 10/08/2018
Ancora solo 5 armadi da attivare. Erogazione del servizio a partire dalla metà di ottobre

Stanno proseguendo le attivazioni del progetto NGAN di TIM che attraverso il collegamento in fibra degli armadi di Abbadia San Salvatore (FTTCab: Fiber To The Cabinet) stanno portando connessioni veloci dai 30 ai 100 megabit agli abitanti del centro urbano amiatino.
Mancano all’attivazione solo 5 armadi, per i quali i lavori riprenderanno ai primi di settembre. L’erogazione del servizio anche nelle zone attualmente non attive è prevista orientativamente entro la metà di ottobre.
Il progetto NGAN ha impegnato operatore ed Amministrazione per circa un anno, sono stati effettuati i ripristini delle asfaltature in seguito ai lavori di stesura delle fibre ed è in atto anche il rifacimento della segnaletica stradale (interventi collegati all’accordo di Programma Quadro sottoscritto in Regione Toscana).
L’effetto reale sarà un miglioramento del servizio per cittadini ed imprese che potranno raggiungere velocità che permettono di usufruire di gran parte dei servizi evoluti, forniti dai vari provider di servizio.
Con il miglioramento, portato a termine nei giorni scorsi, sulle antenne per la tecnologia LTE si delinea il completamento di un potenziamento complessivo del servizio offerto.

“Stiamo finalmente chiudendo uno dei cerchi più importanti legati al nostro programma – commenta l’assessore all’innovazione del Comune di Abbadia, Francesco Bisconti – dopo aver garantito il servizio alle più nevralgiche strutture pubbliche, internet in fibra sarà adesso disponibile anche per privati ed aziende. Con il potenziamento del segnale LTE e l’aggiornamento dei ripetitori riusciamo adesso ad avere un servizio davvero all’avanguardia che per un paese di montagna come il nostro è ancora più importante. Perché il progetto possa considerarsi davvero impeccabile abbiamo però ancora bisogno che venga garantita quella ridondanza del servizio, quella doppia via necessaria per evitare le spiacevoli interruzioni che troppo spesso si sono verificate negli ultimi mesi e ci auguriamo che l’operatore si adoperi insieme a noi per raggiungere questo fondamentale risultato.”


Fonti
Comunicato stampa Comune di Abbadia S. Salvatore del 10/08/2018

Share.

About Author

Leave A Reply