Val d’Orcia. Strada non disponibile: rinviata la X^ edizione del Rally

0

Amiatanews (Marco Conti): Radicofani 09/10/2018
La gara di apertura del Raceday Rally Terra era programmato per il prossimo fine settimana, Sabato 13 e Domenica 14 Ottobre.
Pascucci: “Avevamo già completato il nostro lavoro e aspettavamo la gara che per noi e tutta la comunità è oramai un evento ben consolidato, ma, purtroppo, non avendo la certezza di avere operativa la strada dobbiamo fermarci.” 

Il Rally della Val d’Orcia, gara di apertura del Raceday Rally Terra, programmato per il prossimo fine settimana, Sabato 13 e Domenica 14 Ottobre, non si correrà per l’incertezza di avere disponibile parte della strada del percorso.
«Un vero peccato – dice Stefano Pascucci, presidente del sodalizio organizzatore della gara attraverso un post sulla pagina Facebook di Radicofani Motorsport – Avevamo già completato il nostro lavoro e aspettavamo la gara che per noi e tutta la comunità è oramai un evento ben consolidato, ma, purtroppo, non avendo la certezza di avere operativa la strada dobbiamo fermarci.»
«E’ un fulmine a ciel sereno – continua Pascucci – , affronteremo con la Federazione la questione della data in quanto il calendario è molto fitto in questa parte finale della stagione. Ci auguriamo di trovare una soluzione anche per i numerosi appassionati che ogni anno sia in veste di conduttori che da semplici spettatori riempiono le nostre località.»
«Ringrazio le due amministrazioni, Radicofani e San Casciano Bagni – conclude il Presidente – per il supporto mostrato e dato, appena avremo sviluppi terremo informati tutti quanti.»
Amarezza quindi per questa momentanea sospensione, ma, sicuramente, l’organizzazione è già impegnata  per lo svolgimento nel migliore dei modi della X^ edizione del Rally della Val d’Orcia

Share.

About Author

Leave A Reply