Trequanda. A Castelmuzio l’anteprima del festival “Paesaggi musicali toscani”

0

Amiatanews: Castelmuzio-Trequanda 12/08/2018
Appuntamento domenica a Castelmuzio, il “borgo-salotto”

Martedì 14 agosto (ore 18) il festival “Paesaggi musicali toscani” propone una gustosa (in tutti i sensi, essendo previsto un buffet) anteprima a Castelmuzio, nella chiesa della Compagnia del prestigioso “borgo salotto”, antico castello e ora grazioso borgo del Comune di Trequanda. Protagonista sarà Ariel String Quartet, composto da Alexandra Kasovsky e Gershon Gerchikov (violini), Amit Even-Tov (viola), Jan Grüning (violoncello). Saranno eseguite musiche di: Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791), Quartetto per archi in sol maggiore K 387; Robert Schumann (1810-1856), Quartetto per archi n° 2 in fa maggiore op. 41/2; Maurice Ravel (1810-1856), Quartetto per archi in fa maggiore. In chiusura, l’annunciato buffet.
“Paesaggi musicali toscani”, è una rassegna di musica classica che vede la presenza di grandi artisti di fama internazionale, offre concerti di altissima qualità nei luoghi della Val d’Orciache sono stati definiti fra i più belli del mondo. Qui il paesaggio, modellato attraverso i secoli dal buon governo degli uomini, trasmette l’armonia di una partitura musicale d’autore e la vita segue i ritmi classici delle stagioni come sotto la guida sapiente di un direttore d’orchestra.
Per informazioni: info@paesaggimusicalitoscanit. it, www. paesaggimusicalitoscani.it.


Fonti.
Comunicato organizzazione 12/08/2018

Share.

About Author

Leave A Reply