Siena. Trattamento chirurgico mini-invasivo del glaucoma, lettura magistrale e due interventi in diretta del dottor Stefano Baiocchi

0

Amiatanews: Siena 12/05/2018
Il medico amiatino di Abbadia S. Salvatore protagonista al meeting internazionale di oftalmologia di Cuba con le MIGS

Oculistica senese protagonista al meeting internazionale di oftalmologia di Cuba con le MIGS, Mini-Invasive Glaucomas Surgeries, al centro del congresso. Primo piano sulla chirurgia mini-invasiva per il trattamento del glaucoma, con una lettura magistrale tenuta dal dottor Stefano Baiocchi, specialista della UOC Oculistica dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese diretta dal professor Gian Marco Tosi, ospite a L’Avana della Società Cubana di Oftalmologia.
Durante il congresso, il dottor Baiocchi ha inoltre eseguito in diretta due interventi anti-glaucoma con due diverse tecniche mini-invasive. Al policlinico di Siena, da oltre 5 anni il dottor Baiocchi esegue questo tipo di operazioni mirate a diminuire le controindicazioni per il paziente, attraverso interventi che tendono ad anticipare il trattamento chirurgico, perché eseguito in stadi più precoci della patologia.

«Questo approccio, di scuola anglosassone e condiviso dalla World Glaucoma Society, si avvale di procedure che permettono di abbassare il tono oculare con una minore invasività ed una maggiore sicurezza rispetto ad altre tecniche più tradizionali – spiega il dottor Stefano Baiocchi –. Lo scopo è quello di riportare il valore della pressione intra-oculare a valori non dannosi per la vitalità delle cellule che compongono il nervo ottico, riducendo l’uso di farmaci potenzialmente dannosi per le strutture oculari. Così facendo conclude il dottor Baiocchi, si è in grado migliorare la qualità della vita del paziente, favorendo un più rapido decorso post-operatorio».

Stefano_Baiocchi_post_intervento_Cuba_2018_02


Fonti.
Comunicato stampa 12/05/2018

Share.

About Author

Leave A Reply