Seggiano. Con “Satoshi”, nuovi spazi per l’arte contemporanea

0

Amiatanews: Seggiano 08/08/2018
Il primo piano della cisterna dell’acqua in Piazza S. Bernardino, ospiterà dal 19 Agosto, la mostra “Retreat”,  personale dell’artista Kevin Gallagher

L’associazione culturale Satoshi nasce per volontà di tre giovani soci nell’autunno del 2017 con lo scopo di promuovere l’arte contemporanea nel territorio del monte Amiata in provincia di Grosseto. Satoshi aspira a divenire un centro per la produzione e la fruizione delle ultime tendenze dell’arte in un territorio ricco di tesori artistici e paesaggistici. Attivando nel comune di Seggiano una programmazione di eventi riguardanti l’arte contemporanea, con l’obiettivo di portare una selezione di artisti internazionali aventi importanti riconoscimenti alle spalle a trascorrere un periodo di tempo in residenza sul territorio comunale e di creare opere d’arte pensate e prodotte a Seggiano per Seggiano.
Per questo progetto il Comune di Seggiano e l’associazione hanno identificato il primo piano della cisterna dell’acqua, situata nel centro storico del paese, ubicata in piazza San Bernardino, di fianco alla chiesa. Si tratta di uno spazio nel centro del paese oramai in disuso, ma caratterizzato da un’architettura iconica, immediatamente riconoscibile, in netto contrasto con le altre abitazioni. La parte inferiore della struttura è stata realizzata nel 1906 ed è tuttora in uso dall’acquedotto del Fiora come cisterna dell’acqua. La parte superiore invece fu aggiunta nel 1972 per riuscire a dare più spinta all’acqua che veniva pompata dalla parte inferiore per poi ricadere riuscendo a portare l’acqua alle case più alte del paese. Oramai in disuso da molti anni è diventata come un’isola disabitata al centro della vita del paese, una fortezza che Satoshi vorrebbe riattivare con l’arte e la cultura.

La prima mostra ospitata sarà RETREAT personale dell’artista Kevin Gallagher (U.S.A. 1986), vive e lavora a Bruxelles. Tra le sue recenti mostre personali ricordiamo: Care and Rearing, Fluent, Santander; Deep State, De Atelier, Amsterdam; Doblar Stluuk Ustics Boijmans Museum, Rotterdam; Square shape faint aroma, Lodos, Città del Messico.
La mostra inaugura il 19 agosto alle ore 21. Alla presenza dell’artista verrà presentato il progetto che consiste in un installazione luminosa che sarà visibile solamente dalla piazza sottostante non essendovi ancora una scala per accedere allo spazio espositivo. L’associazione sta cercando i fondi, sia nella sfera pubblica che privata, per realizzare una scala.


Fonti
Comunicato stampa www.satoshi-mcmvi.com

Share.

About Author

Leave A Reply