Arcidosso. Apre il sipario di “Autunno a teatro”

0

Amiatanews: Arcidosso 01/11/2017
Dal 4 Novembre, al Teatro degli Unanimi, prende il via la XVIII^ edizione della rassegna di teatro amatoriale organizzato dalla Compagnia teatrale “Né arte Né parte”

di Valentina Bottinelli

Si riapre il sipario di “Autunno a Teatro”, la rassegna di teatro amatoriale organizzato dalla Compagnia teatrale “Né arte Né parte”, che vedrà protagoniste alcune fra le migliori compagnie toscane. Queste si alterneranno, per quattro fine settimane sul palcoscenico degli “Unanimi”. E’ la XVIII edizione per la rassegna, in scena : commedie brillanti , classiche e moderne.

Il 4 Novembre torna l”Associazione Culturale Lotus” di Piombino,con sette monologhi scritti da Stefano Benni e diretti da Chiara Migliorini dal il titolo “Beatrici”.
Sabato 11 Novembre ritroveremo la compagnia il “Teatraccio” di Grosseto con una commedia di Oreste De Santi per la regia di Claudio Matta,“Io, Alfredo e Valentia”. Divertentissima commedia dagli equivoci con momenti di grande comicità.
Sabato 18 Novembre è la volta dei “Teatranti” di Fabio Cicaloni, sempre da Grosseto e sempre già noti al pubblico di Arcidosso. Quest’anno ci regaleranno una loro interpretazione della ‘’Bisbetica’’ di William Shakespeare.
Il 25 Novembre invece andrà in scena,’’Sarto per Signora’’ di George Feydeau, per la regia di Sandra Parisi e Paolo Banfi interpretata dalla Compagnia “La prova generale” di Ribolla. Le infedeltà saranno fatte passare per semplici fraintendimenti.
Venerdì 8, Sabato 9 e Domenica 10 Dicembre torna sul palco degli “Unanimi” la Compagnia padrona di casa, mettendo in scena ‘’Not(t)e di vegliatura’’ stornelli ,racconti e aneddoti di un ragazzo degli anni 80 di Arcidosso, di e con Fabio Morganti, regia di Irene e Mario Malinverno.
Una raccolta di racconti il cui tema principale è lo sfottò, il prendersi in giro, attraverso aneddoti, storielle e stornelli che hanno attraversato un secolo di vita “Capercia” e non solo. Il narratore Fabio diventa “memoria”, testimone e infine protagonista delle vicende narrate.

Tutti gli spettacoli cominceranno alle 21,15 , l’abbonamento è di 35 euro, singolo spettacolo 8 euro intero o 6 euro per il ridotto (minorenni e studenti delle scuole superiori). Prenotazioni 3479081631 (Irene)


Fonti
Comunicato Stampa Compagnia Teatrale Nè arte Nè parte del 01/11/2017

Share.

About Author

Leave A Reply