Abbadia San Salvatore. “The Freedes”, un’inedita e originale versione di musica funky e soul.

0

Amiatanews (Antonello De Cesare): Abbadia S. Salvatore 11/08/2017
Mercoledi 16 agosto alle 21,30, il concerto del gruppo tedesco sotto i portici del Comune
L’evento organizzato per iniziativa di Giorgio Tondi, in collaborazione con la fondazione no profit olandese “Dramtune” e “Ortefossi in musica”

Sotto i portici del Comune di Abbadia San Salvatore, Mercoledi 16 agosto alle 21,30, si esibirà il gruppo musicale tedesco “The Freedes”. Protagonisti della serata i fratelli Tim Lorenz e Toto Heymann.
I due musicisti, dopo aver partecipato alla band “Accord on Bleu”, molto nota in Germania e Olanda, hanno fondato a Bochum, nella regione della Ruhr, questa  formazione, orientata a sperimentare un nuovo e originale  genere  musicale.
Si tratta, in realtà, di un inedito  “blend” tra musiche funky e  soul, con qualche accenno di note psichedeliche (che ai non piu’ “giovani” potrebbe ricordare i  Pink Floyd). Il tutto e’ sostenuto  da  notevole vigore  e dinamismo musicale, che spesso invoglia il pubblico a lanciarsi in balli spontanei.
Per i non cultori di termini musicali, va ricordato che il genere funky nasce negli Stati Uniti verso la fine degli anni ’50, frutto di una miscela di soul, blues, jazz e rhythm & blues per poi evolvere, negli anni ’60, con le innovazioni introdotte da James Brown.
L’evento è stato organizzato per iniziativa di Giorgio Tondi, in collaborazione con la fondazione no profit olandese “Dramtune” e “Ortefossi in musica” , costituita dai commercianti di Via Roma, piazza Gramsci e piazza XX Settembre.Partecipa alla manifestazione anche l’azienda agricol” Fonte Magria”, che fornira’ vitto e alloggio al gruppo musicale.

Share.

About Author

Leave A Reply