Abbadia S. Salvatore. Aiuola Piazzale Michelangelo rovinata dai cinghiali: situazione già al vaglio dell’Amministrazione Comunale

0

Amiatanews (Marco Conti): Abbadia S. Salvatore 13/03/2018
Manutenzione del manto erboso e ripristino della fontana

Dopo la denuncia da parte di un cittadino badengo attraverso la pagina Facebook “Rinkalziamoci le maniche”, ripresa quest’oggi sulle pagine dedicate all’Amiata del Corriere di Siena, relativamente alla situazione degli spazi verdi di Piazzale Michelangelo, oggetto da tempo di passaggio di cinghiali, interviene l’Amministrazione Comunale di Abbadia S. Salvatore, attraverso una nota stampa diffusa questo pomeriggio.

«La situazione che è venuta a crearsi in Piazzale Michelangelo, con l’aiuola rovinata dal passaggio del cinghiale – si legge – , è perfettamente sotto osservazione da parte dell’Amministrazione Comunale. La circostanza, che è venuta in realtà a verificarsi verso la fine di febbraio, si è aggravata successivamente a causa della presenza ripetuta dell’animale all’interno della piazza.»
«Quali sono le fasi del lavoro già in essere: prima di tutto la mobilitazione della polizia provinciale per procedere alla cattura e all’allontanamento del cinghiale – prosegue la nota del Comune – , altrimenti qualsiasi operazione sul terreno e sul manto erboso sarebbe assolutamente inutile. In secondo luogo, già questa mattina i tecnici del Comune e i tecnici dell’Unione dei Comuni hanno effettuato un sopralluogo per valutare il tipo di intervento. Intervento irrealizzabile fino a questo momento e che probabilmente non sarà possibile realizzare almeno fino alla prossima settimana. Questo perché le condizioni metereologiche (neve prima e pioggia poi) hanno reso il terreno completamente fradicio e qualsiasi tipo di intervento adesso (viste anche le previsioni dei prossimi giorni) si rivelerebbe inefficace. Per poter essere lavorato il terreno ha dunque bisogno di almeno un paio di giorni di bel tempo, dopo i quali si potrà passare alla fase successiva che prevede l’utilizzo di nuova terra e un nuovo inerbimento

Abbadia_San_Salvatore_Palazzo_Comunale_2015_11_05_005
«Apprezziamo moltissimo e ringraziamo l’interesse di tutti i volontari che si sono resi disponibili a ripristinare il manto erboso – scrive l’Amministrazione Comunale – , tuttavia in questo momento chiediamo di non intervenire perché l’aiuola presenta delle caratteristiche particolari (come l’impianto di irrigazione a pochi centimetri dalla superficie), diverse da altre aiuole del paese e si rischierebbero dei danni. Garantiamo che prima possibile l’intervento verrà svolto.»
«Per quanto attiene alla fontana di Piazzale Michelangelo ci teniamo a precisare che essa è oggetto di intervento dal mese di dicembre. – conclude la nota – L’attuale copertura, parte del cantiere, ha protetto i lavori in corso dal gelo e dalla pioggia. L’intervento alla fontana ha previsto il ripristino del sistema idraulico e dei faretti e il lavoro per ripristinare la funzione di contenimento delle lastre in pietra, riparando crepe e danni causati dal tempo. Con il ritorno di condizioni climatiche migliori verrà dato l’impermeabilizzante a tutte le pareti interne e, terminata questa fase, la fontana tornerà a funzionare normalmente.»


Fonti.
Comunicato stampa Comune di Abbadia S. Salvatore del 13/03/2018

Share.

About Author

Leave A Reply